A cura di Enrico Cecchi e Fabio Luciani
news

Evoluzione del Data Streaming Processing e Analytics

Giugno 2022

Dai Big Data ai Right Data

Oramai viviamo immersi negli anni dell’Analytics Economy, dove dati, macchine e persone sono un insieme indistinto capace di generare cambiamenti e innovazioni radicali. I dati sono ovunque, pervadono la nostra vita privata e professionale.

Le aziende hanno nella loro disponibilità flussi di dati generati in modo continuo sia dallo stesso business che da provider di mercato. L’estrazione di contenuto informativo in near real time può essere un fattore di vantaggio competitivo in vari ambiti del business, quali efficacia ed efficienza dei processi aziendali, ottimizzazione dei costi amministrativi, riduzione dei rischi derivanti da potenziali danni reputazionali o eventuali azioni legali, miglioramento della relazione con il cliente e della sua soddisfazione, incremento della qualità e del valore dei beni prodotti.

Il concetto di data streaming rimanda ai dati – generati da dispositivi IoT cosi come dalle app mobile, provenienti dal web o anche dai sistemi transazionali – che producono un flusso informativo che ha valore per un’azienda solo quando questi dati vengono acquisiti ed elaborati in maniera tempestiva e puntuale. L’evento generato da un sensore, sintomo di un comportamento anomalo, può anticipare un’attività manutentiva e prevenire una mancata consegna. Il controllo continuo di una linea di produzione può migliorare l’efficienza del processo e la qualità del prodotto finito. Il clickstream di navigazione web di un cliente abilita la sua conoscenza omni-channel in termini di comportamenti di acquisto. Ancora, l’analisi delle transazioni di cassa può facilitare l’individuazione di potenziali frodi.

Le tecnologie disponibili ad oggi, e in particolare la scalabilità del cloud, abilitano l’accesso ai Big DataTuttavia, nello scenario competitivo attuale le aziende dovrebbero fare un ulteriore step in avanti e iniziare a superare il concetto di Big Data per passare a quello di right data. Ovvero, non essere solo tecnologicamente attrezzate a gestire enormi mole di dati, ma soprattutto capaci di estrare valore e insight di business da essi. Per tale motivo, come S3K supportiamo i nostri clienti nella diffusione della cultura del dato a tutti i livelli organizzativi, nell’adozione di modelli di Data Governance idonei a indirizzare in maniera efficace strumenti e processi aziendali di Data Management, e naturalmente anche nelle scelte implementative delle migliori architetture, tecnologie e dei corretti livelli di Data Security. Il nostro obiettivo è proporci sul mercato come un partner tecnologico olistico e di valore strategico in grado di accelerare e proteggere il percorso di trasformazione digitale dei nostri clienti. Aiutiamo le organizzazioni (pubbliche e private) a diventare delle vere Data Driven Company, che siano in grado di estrarre valore anche dai dati in streaming, trasformandoli non solo nell’ennesima fonte dati da gestire, ma in una reale fonte aziendale di vantaggio competitivo.